Allerta meteo per vento e temporali

Una perturbazione di origineatlantica, in entrata sul Bacino del Mediterraneo occidentale, determinerà da oggi una fase perturbata sulla Sardegna, inparticolare sui settori orientali e meridionali. "A partire dalle ore centrali e per le successive 36 ore - sottolinea la Protezione civile - si prevedono sulla Sardegna meridionale e orientale precipitazioni diffuse, anche come rovesci o temporali sparsi, con cumulati puntualmente elevati". I fenomeni temporaleschi saranno accompagnati da rovesci di forte intensita', frequente attivita' elettrica e forti raffiche di vento.

Riguardo le condizioni meteo previste per la giornata di oggi, possiamo dire che le temperature non subiranno variazioni, ma tenderanno a rimanere stabili su tutto il territorio italiano, mentre i venti daranno forti sui settori settentrionali e per lo più sulla Liguria centro-occidentale, forti orientali sulla Sardegna e localmente su Sicilia e Calabria. Locomunica la Protezione civile che ha emesso un avviso dicondizioni meteorologiche avverse che integra ed estende quellodiffuso ieri. La Protezione civile regionale ha diramato un bollettino di allerta meteo ordinaria (gialla) per rischio idrogeologico e idraulico da mezzogiorno di lunedì 5 fino alla mezzanotte. Tempo instabile anche sulla Sardegna e più localmente in Calabria. Proprio la fascia Jonica delle Regioni meridionali, tra Salento, Basilicata, Calabria e Sicilia, sarà sugli scudi tra martedì 6 e giovedì 8, con forti piogge per tre giorni consecutivi.