Tromba d'aria a Ladispoli, danni a due piani di un palazzo: feriti

Tromba d'aria a Ladispoli, danni a due piani di un palazzo: feriti

La forza del vento ha causato il crollo dei due degli otto piani di un palazzo in via Ancona, in pieno centro. La strada statale Aurelia è stata bloccata per evitare rischi agli automobilisti. In via Mosca il muro di cinta di un villino è crollato in strda. E in via Duca degli Abruzzi un uomo, secondo le prime ricostruzioni un pakistano di 36 anni, è morto dopo essere stato colpito alla testa da un cornicione.

Come riferito da Il Messaggero, ci sarebbero dei feriti. La chiusura è dovuta alla rimozione dei resti del tetto da parte di Ferrovie, al ripristino della linea elettrica e di quella telefonica danneggiate dai due alberi caduti questa notte, dalla necessità di abbattere tre tigli danneggiati dal vento e dalle operazioni di potatura e rimodellamento di altre sedici piante.

Interventi dei vigili del fuoco di Massa e Lucca per smottamenti e caduta di rami nel nord della Toscana a causa delle piogge che si sono abbattute sulla zona nella giornata di oggi. Sospesa anche la circolazione dei treni della FL5 Roma-Civitavcchia tra Santa Severa e Maccarese per danni provocati da avverse condizioni meteorologiche. Non ci sono stati, per fortuna, danni a persone. Traffico rallentato anche in Via Carlo Alberto, altezza Piazza S. Maria Maggiore, e sukl tratto urbano dell'A24. Stessa situazione a via Luigi Canina, al Flaminio, e su lungotevere dei Sangallo all'altezza di Ponte Mazzini.