Selfie, è guerra tra Tina Cipollari e Gemma Galgani

Selfie, è guerra tra Tina Cipollari e Gemma Galgani

"Lavoro in un teatro e qualcuno mi ha definito mummia" - esordisce Gemma Galgani.

Tra un attacco e l'altro di Tina, Gemma cerca di giustificare la sua presenza in trasmissione "Qualcuna mi accusa di essere finta, di essere rifatta, non è vero, sono qui per migliorarmi" e a Tina non pare vero, le offre proprio la risposta su un piatto d'argento "Ti ci vorrebbe un fabbro, non eri bella neanche in fasce, insegui un miracolo, impara ad accettarti, ma visto che c'hai questa opportunità chiedi un tagliando completo". "Gemma ti voglio tanto tanto bene". Ma la conoscete questa signora? Cosa sei venuta a fare?

Lo studio di Selfie - Le cose cambiano si trasforma per un attimo in quello di Uomini e donne.

A questo punto interviene Simona Ventura, che prende le difese di Tina: "Katia, questa è la voce di Tina, lei è una vera regina e può parlare come vuole". Una Simona Ventura molto emozionata ha aperto il programma con la presentazione dei mentori (coloro che decidono se accettare o meno le richieste fatte) e dei giudici. Una furiosa Tina Cipollari ha preso il sopravvento: 'Io non riesco a stare seduta, qui proprio non mi fermate stavolta, non mi ferma nessuno oggi'. Ma dato che non sono mai ricorsa a nessun intervento estetico, vorrei migliorare comunque il mio aspetto, grazie a qualche ritocchino.

Nell'episodio di lancio del programma, come dicevamo, Mediaset ha subito deciso di mettere in gioco il suo cavallo di razza trash Tina Cipollari, che durante una delle prove ha trascinato la Ricciarelli in una discussione parecchio accesa che ha spinto il celebre soprano a lasciare lo studio, infastidita. Tra i più attesi, anticipati già alcuni giorni fa, quello tra Tina Cipollari e la nota protagonista di Uomini e Donne Gemma Galgani.