Sciopero, ancora un venerdì nero: stop ai trasporti il 25 novembre

Sciopero, ancora un venerdì nero: stop ai trasporti il 25 novembre

L'astensione è proclamata da varie sigle del sindacalismo di base, in polemica con i sindacati confederali Cgil-Cisl-Uil e con la Ugl. Previste due fasce di garanzia: tra le 6 e le 9 di mattina e tra le 18 e le 21 di venerdì sera. All'agitazione sindacale potrà aderire il personale appartenente al Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane e TRENORD, pertanto i treni Regionali, Suburbani e la lunga percorrenza di Trenord potranno subire ritardi, variazioni e/o cancellazioni.

Al momento i siti Trenord, Trenitalia e Italo non hanno ancora fornito delle fasce di garanzie entro i quali i servizi saranno garantiti e i convogli circoleranno regolarmente, ma il consiglio è quello di consultare tali siti, se avete in programma dei viaggi per il 25 novembre, per monitorare le novità che saranno pubblicate al riguardo.

I dipendenti Alitalia di Cub Trasporti si fermeranno invece per 4 ore, dalle 13.00 alle 17.00 di venerdì 25 novembre.

Come riportato sul sito di Atac, per lo sciopero di 24 ore di venerdì 25 novembre, proclamato dalla segreteria territoriale di Cambia-Menti M410, l'intera rete Atac rimarrà ferma: bus, filobus, tram, metropolitane e ferrovie regionali Roma-Viterbo, Roma-Lido e Termini-Centocelle. Inoltre durante lo sciopero, nelle stazioni delle linee metroferroviarie che resteranno attive, non sarà garantito il servizio di montascale, ascensori e scale mobili, né il servizio delle biglietterie.

Anche a Torino la protesta interesserà gli autobus: incrocerà infatti le braccia il personale del Tpl della Regione Piemonte, con uno sciopero che avrà una durata di 4 ore.

La manifestazione è prevista dalle 11 alle 14,59. Slai Cobas ha indetto uno sciopero generale di tutti i settori lavorativi privati, pubblici e cooperativi per tutto il giorno.

Nelle pagine successive le informazioni sullo sciopero treni Trenord ed Italo.

-Sfm1 Pont-Rivarolo-Chieri e sfmA Torino-Aeroporto-Ceres: dalle ore 18.00 a fine servizio.