Samsung: possibile vendita di Note 7 ricondizionati?

Samsung: possibile vendita di Note 7 ricondizionati?

A quanto pare, dopo una fatica enorme, Samsung avrebbe finalmente scoperto la causa del problema e sarebbe intenzionata più che mai a rimettere in gioco il Note di settima generazione ricondizionato il prossimo anno.

Tu acquisteresti un Galaxy Note 7 ricondizionato?

Come sappiamo tutti, Samsung quest'anno non ha fatto una gran bella figura con il Galaxy Note 7.

Sicuramente terremo monitorata la vicenda avvisandovi non appena avremo delle novità in merito visto che il Samsung Galaxy Note 7, nonostante tutto quello che è successo ed i tentativi di Samsung di minimizzare la cosa, continua ancora ad essere uno smartphone al centro dell'attenzione.

Stando a quanto rivelato dai colleghi del sito The Investor, infatti, l'azienda di origini coreane starebbe seriamente prendendo in considerazione l'idea di rinnovare le vendite dello sfortunato phablet Android a partire dagli inizi del 2017.

In tal modo il produttore cercherà di prendere due piccioni con una fava, avvicinando le popolazioni locali ai modelli top di gamma e recuperando qualche introito dallo stesso Samsung Galaxy Note 7, che per adesso ha portato in casa solo danni. E' da più di una settimana che Samsung ha praticamente lanciato un update per gli ultimi Note 7 che sono in giro per limitare il danno che potrebbe creare l'esplosione della batteria ma purtroppo la situazione non migliora.

Per alcuni il caso Note 7 dovrebbe concludersi definitivamente con l'esclusione improrogabile del modello dal mercato, dato che la commercializzazione del dispositivo potrebbe essere un ulteriore rischio, anche economico, per Samsung.