Panchina Inter, il casting continua: Marcelino davanti a Pioli

Panchina Inter, il casting continua: Marcelino davanti a Pioli

Partenze e arrivi - Sono ore concitate per la dirigenza nerazzurra e per i tifosi dell'Inter: questi ultimi - come fedeli alle porte del Vaticano - aspettano la fumata bianca del patron Suning. Come sempre, calciomercato.com seguirà in diretta gli sviluppi della situazione, con i contributi della redazione dell'inviato al seguito dell'Inter, Pasquale Guarro. Un tecnico straniero avrebbe dovuto avere un minimo di tempo per ambientarsi e il tempo per l'Inter è finito, si sarebbe rischiati di avere un altro caso De Boer, poi comunque saranno i risultati a giudicare la bontà della scelta. Negli ultimi giorni, a Milano, ci sono stati una serie di incontri tra i dirigenti e con i tre tecnici in corsa per firmare il nuovo progetto tecnico: Marcelino, Pioli e Zola. In rialzo, anche nelle gerarchie di Kia joorabchian, la pista italiana, rappresentata da Zola, incontrato anch'egli in giornata, e Pioli, adesso più defilato. "Fonti vicine alla trattativa confermano a Marca che l'accordo potrebbe essere annunciato nel pomeriggio con il tecnico Marcelino", è quanto si legge su Marca. Altri nomi internazionali al vaglio della società erano Villas-Boas, che pochi minuti fa è stato ufficializzato dallo Shanghai Sipg, e Laurent Blanc, pista che sembra tramontata.

Sono ore concitate quelle che si stanno vivendo in casaInter. Ma non solo, verrà anche "reso noto un cambio a livello dirigenziale".