Neonata abbandonata sul marciapiede: a trovarla un negoziante

Neonata abbandonata sul marciapiede: a trovarla un negoziante

Abbandonata su un marciapiede, davanti un negozio di frutta e verdura.

La bambina era avvolta in una coperta di lana e sarebbe nata da poche ore. Nonostante la notte passata all'aria aperta, le sue condizioni non destano preoccupazioni.

Una neonata è stata abbandonata e trovata in via Vittorio Emanuele a Villa Literno, nel Casertano. Di carnagione scura, con il cordone ombelicale ancora attaccato e allacciato, la piccola viene portata velocemente alla Clinica Pineta Grande di Castel Volturno.

I medici che l'hanno visitata hanno fatto sapere che è in stato di buona salute.

Al Pineta Grande Hospital l'equipe guidata dal dottor Lucio Giordano, responsabile del dipartimento di Terapia intensiva neonatale, ha subito accolto la piccola, che pesa 3.160 kg e lunga 52 cm; i due militari hanno atteso con ansia che la piccola riprendesse a dare segni di vita, quindi l'hanno affidata alle cure dell'ospedale. I militari stanno setacciando l'intera area al fine di verificare la presenza nella zona di sistemi di video sorveglianza, per consentire di individuare chi ha abbandonato la neonata.