NBA, Young manda ko i Thunder. Gallinari sorride con i suoi Nuggets

NBA, Young manda ko i Thunder. Gallinari sorride con i suoi Nuggets

Decima vittoria casalinga dei Denver Nuggets contro i Chicago Bulls. Nei Los Angeles Lakes, Nick Young segna 17 punti, mentre Timofey Mozgov mette a referto 16 punti e 3 rimbalzi. Ai Thunder, invece, non sono bastati i 34 punti e 13 assist del solito Russell Westbrook, a testimonianza di quanto questa squadra faccia enorme fatica a trovare bocche da fuoco in attacco al di fuori del proprio leader.

C'è tanto Danilo Gallinari nella vittoria interna dei Denver Nuggets, che hanno superato i Chicago Bulls al fotofinish trascinati anche dai 15 punti del Gallo nonostante i 57 punti messi a referto dal duo Butler-Wade.

3^ sconfitta consecutiva per gli Hawks che in questo periodo stanno giocando il loro peggior basket della stagione. Non pervenuti i due big man: Howard mette 8 punti per gli Hawks, Davis 13 per i Pelicans. Sugli scudi Tim Frazier che ha chiuso con 21 punti e 14 assist e Terrence Jones che ha segnato 17 punti.

New York si gode Kristaps Porziņģis: il lettone chiude la partita con 31 punti e 9 rimbalzi, ben sostenuto da un Rose da 18 punti. Dopo un brutto inizio, New Orleans ha inanellato la terza vittoria consecutiva (5 W nelle ultime 7 partite). Il coach dei Blazers Terry Stotts, con un'infermeria più piena del previsto, ha dovuto utilizzare una rotazione ristretta che ha portato i suoi uomini ad essere stanchi nel finale decisivo.