Microsoft annuncia Windows 10 Creators Update

Microsoft annuncia Windows 10 Creators Update

Al lancio di Windows 10 Creators Update saranno resi disponibili una serie di nuovi visori per la realtà virtuale realizzati dalle aziende partner HP, Dell, Lenovo, ASUS e Acer, tutti pronti per essere indossati ed utilizzati senza nessun particolare setup complicato. Oggi la società sottolinea che dà solo un assaggio di quello che sarà la prossima major release di Windows 10, con ulteriori novità che verranno annunciate nel corso delle prossime settimane, prima della data del rilascio. Al lancio, ovviamente, non mancherà il supporto a Skype, Xbox e Outlook Mail, ma è un framework completamente aperto anche alle app di terze parti.

Windows 10 Creators Update sarà quindi focalizzato per offrire strumenti avanzati a tutti i creativi, indipendentemente dal loro settore d'appartenenza offrendo il 3D a tutti. Il nuovo Surface Book i7 esteticamente è tale e quale al suo predecessore, mentre all'interno ha ricevuto vari aggiornamenti.

Con un semplice tap sulla cornetta si avvierà una chiamata su Facebook Messenger che potrà poi essere bloccata in un qualsiasi momento tramite la classica icona rossa.

Ritornando sul fronte gaming, riteniamo opportuno dire che ci sarà la possibilità di realizzare delle dirette di gioco per le proprie sessioni.

Tuttavia Creators Update ha in serbo molto altro. Il 3D per tutti, dunque, anche per chi utilizzerà Hololens perchè gli oggetti tridimensionali potranno essere convertiti in ologrammi da poter fruire attraverso il visore per la realtà aumentata di Microsoft.

Nota: se vuoi rivedere integralmente l'evento Microsoft "Imagine what you'll do" accedi a questa pagina del nostro Nokioteca Forum.

Il nuovo update porterà i principali contatti all'interno della barra delle applicazioni di Windows 10. Lo schermo è touchscreen e può essere regolato in altezza, fino a farlo poggiare direttamente sul tavolo per usarlo più comodamente per leggere e per scriverci sopra, utilizzando la penna per touchscreen. Fatto questo e accertato che il vostro sistema operativo sia aggiornato, dovete accedere alle impostazioni dello Store e selezionare l'apposita voce che abilita il gioco offline. Dopo mesi di indiscrezioni, Microsoft ha aperto il sipario su Surface Studio, il primo dispositivo all-in-one prodotto dal colosso di Redmond che promette una esperienza di qualità. Ad esempio, si potrà cancellare una parola o una frase semplicemente tirando su una riga. Dial funziona su tutti i computer Surface, anche sui più economici tablet Surface prodotti negli scorsi anni da Microsoft.