Incidente sul lavoro a Bastia Umbra, grave operaio azienda cereali

Incidente sul lavoro a Bastia Umbra, grave operaio azienda cereali

E' morto mercoledì mattina l'operaio romeno di 31 rimasto folgorato lunedì all'interno del piazzale del mangimifico grigio mentre una ditta esterna sta effettuando lavori di smontaggio di alcuni silos.

Aggiornamento. Secondo quanto riferito a Perugiatoday dall'ufficio stampa dell' Azienda Ospedaliera, il 31enne è stato sottoposto ad un intervento chirurgico ed è ora ricoverato nel reparto di Terapia Intensiva dell' ospedale Santa Maria della Misericordia a Perugia. L'ECMO è infatti utilizzato in ambito di rianimazione per trattare pazienti con insufficienza cardiaca e/o respiratoria acuta grave. A dar l'allarme dopo l'incidente erano stati i colleghi che avevano chiamato i soccorsi.Sul caso sono in corso indagini da parte degli agenti del commissariato di Assisi, accorsi sul posto erano accorsi i tecnici della Asl e della polizia scientifica. Lo straniero avrebbe anche accusato un malore. L'uomo è stato trasportato con l'ambulanza all'ospedale.