Ecco il video di 5 secondi che uccide gli iPhone

Ecco il video di 5 secondi che uccide gli iPhone

Pure i più potenti iPhone 7 e iPhone 6S inizieranno a diventare sempre più lenti, iOS diventerà praticamente un sistema operativo lumaca e alla fine lo smartphone si bloccherà, e non sarà più possibile eseguire altre operazioni.

Crash iPhone, video incriminato? Sfortunatamente, però, colpisce tutti gli iPhone e tutti i sistemi operativi.

Prima di tutto si tratta di un video comune in MP4 dalla durata di 5 secondi e non ha niente di diverso dai tanti brevi video che circolano in rete. Il filmato, pubblicato in origine su Miaopai, un'app cinese simile a Vine, non ha alcuna caratteristica particolare, almeno all'apparenza. La musica è allegra e l'intera atmosfera del video è spensierata. Fortunatamente il danno del video resta circoscritto alla lentezza. Questo avviene esclusivamente quando il video viene trasferito come link e non come file. A quale bug è dovuto?

La redazione del sito The Verge ha verificato come il video blocchi tutti gli iPhone con sistema operativo iOS 10.1 (l'ultimo aggiornamento disponibile), ma anche quelli in cui è installata la versione beta di iOS 10.2. All'inizio di quest'anno, ad esempio, Safari ha cominciato a funzionare male su iPhone a causa di un problema che è stato rapidamente risolto. Basterà un hard reboot del dispositivo, ovvero tenere premuto il tasto di accensione ed il tasto home fino a quando esso non si riavvierà, mentre se siete su iPhone 7 dovrete tener premuti il tasto di accensione ed il tasto del volume giù contemporaneamente.

Si resta in attesa di un intervento di Apple che potrebbe rilasciare una patch correttiva per risolvere il problema.