Colin Firth nel cast di Mary Poppins con Emily Blunt

Il cast di Mary Poppins Returns si impreziosisce di una nuova aggiunta nel cast.

Colin Firt entra nel cast di Mary Poppins: speravamo di vederlo nei panni dello "spazzacamin", invece sarà William Weatherall Wilkins, presidente della Fidelity Fiduciary Bank dove lavoravano i genitori dei due bambini.

Il sequel, un musical come il predecessore, torna nelle sale dopo diversi decenni dall'apparizione di Mary Poppins nei cieli inglesi e dopo pochi anni da Saving Mr. Banks (2013). Colin Firth si aggiunge a Emily Blunt che interpreterà il ruolo della protagonista e a Meryl Streep, alla quale sarà affidata la parte di sua cugina, Topsy. A produrre la pellicola sarà lo stesso Marshall in collaborazione con John DeLuca e Marc Platt.

Un altro divo da Oscar per l'atteso e temuto Mary Poppins Returns. Per musiche e canzoni i premiati e apprezzati Marc Shaiman e Scott Wittman. Questo personaggio non compare nella pellicola originale di Mary Poppins, ma viene nominato nel terzo romanzo scritto dall'autrice P.L. Travers.

Prendendo spunto dal racconto di PL Travers, la storia di svolgerà nella Londra colpita dalla Depressione e seguirà la storia di Jane e Michael Banks che, con i loro tre figli, riceveranno una visita da Mary Poppins, in seguito ad una perdita personale.

Per la regia di Rob Marshall, il sequel di uno dei film Disney più amati al mondo arriverà nei cinema americani il 25 dicembre 2018: ancora nessuna notizia per la data di uscita italiana. Con i suoi poteri magici e con l'aiuto di Jack, Mary Poppins li aiuterà a riscoprire la gioia e la meraviglia che mancano nelle loro vite.