Angelina Jolie e Brad Pitt si accordano sui figli, la nota ufficiale

Angelina Jolie e Brad Pitt si accordano sui figli, la nota ufficiale

Secondo una portavoce dell'attrice era stata raggiunta un'intesa secondo la quale i sei ragazzi della coppia "rimarranno sotto la custodia della madre e continueranno le visite terapeutiche con il padre".

Nella dichiarazione comune si afferma: "Possiamo dare conferma che i professionisti che si occupano della salute dei bambini hanno incoraggiato un accordo legale accettato e firmato dalle due parti, appena una settimana fa".

Il sito di gossip TMZ ha smentito che Angelina Jolie e Brad Pitt abbiano raggiunto un accordo sulla custodia dei loro figli. Non è ancora chiaro di che tipo di visite si tratti. Fonti 'ben informate' hanno pero' smentito a People che ci sia stato accordo alcuno, perche' Pitt punterebbe ancora all'affidamento congiunto.

Brad e Angelina nel frattempo, dopo 12 anni di matrimonio, hanno interrotto qualsiasi tipo di rapporto, e hanno contatti soltanto tramite i loro team di legali.

Il loquace portavoce ha inoltre dichiarato al programma televisivo Entertainment Tonight che per raggiungere un accordo soddisfacente i due attori si sarebbero affidati all'illuminato parere di terapisti e pedagogisti tra i più conosciuti d'America.

In particolar modo, Brad starebbe cercando di ricucire i rapporti con Maddox, figlio più grande dei Brangelina, dopo il litigio avvenuto a settembre su un jet privato, al momento anche oggetto di indagine dell'FBI e del Department of Children and Family Services di Los Angeles per verificare le accuse di violenze su minore da parte di Brad Pitt.