WhatsApp in arrivo le videochiamate ecco come averle in anteprima

WhatsApp in arrivo le videochiamate ecco come averle in anteprima

A rivelarlo è Android Police, che cita la versione 2.16.318 come quella da cui sarebbe possibile far partire le videochiamate.

Al riavvio dell'app dovrete effettuare la configurazione iniziale, ripristinare il backup, e a questo punto le videochiamate dovrebbero funzionare.

Al momento le videochiamate sono possibili solo tra utenti che dispongono entrambi dell'ultima versione beta con tale opzione abilitata; non è invece possibile videochiamare un utente che non disponga già di tale funzione o forzarne l'aggiornamento, nonostante il messaggi di errore segnali "Impossibile effettuare la chiamata".

Come sempre per gli aggiornamenti di WhatsApp, non è chiaro quando e per quali sistemi operativi (se prima Android, anche iOS e così via). Non esistono ancora delle stime sul consumo di MB per ogni minuto di videochiamata ma è probabile che gli sviluppatori abbiano utilizzato dei protocolli ottimizzati.

La più nota applicazione di messaggistica online gratuita Whatsapp è stata aggiornata, introducendo le videochiamate. La società che è di proprietà di Facebook ha promesso di fornire questa funzione di chiamata video ormai da un paio di anni, e all'inizio di quest'anno sono anche trapelati alcuni screenshot che avevano fatto sperare ad un lancio imminente della funzione.

L'operazione è molto semplice e non richiede alcun "trucco", è sufficiente semplicemente recarsi sul profilo della persona scelta, premere il tasto col simbolo del telefono in alto a destra e nel menu a tendina che si presenterà, scegliere la voce "videochiama". Sicuramente, nel giro di qualche giorno gli utenti coinvolti saranno un numero maggiore.