WhatsApp: finalmente puoi taggare gli amici in chat

WhatsApp: finalmente puoi taggare gli amici in chat

Whatsapp, l'applicazione più scaricata nell'App Store e su Google Play ha introdotto una nuova e divertente funzione: Il tag. Questa funzionalità vale però solo con i messaggi normali. Sono utili per fornire aggiornamenti ai propri colleghi, tenersi in contatto con gli amici, organizzare uscite ed eventi e molto altro ancora.

In contemporanea con la digitazione, apparirà una lista con tutti i partecipanti alla conversazione il cui nome inizia con la lettera digitata dopo la chiocciolina. E se hai inserito la funzione silenziosa, per non essere disturbato dalle centinaia di notifiche, questo non impedirà al tag di raggiungerti e farti sapere che qualcuno da qualche parte su WhatsApp sta parlando di te. Nonostante la scorsa settimana l'app di proprietà del gruppo Facebook abbia rilasciato un aggiornamento in versione beta con i nuovi Sticker WhatsApp, simile al concorrente Snapchat, con la versione WhatsApp 2.16.259 per Android e WhatsApp 2.16.10 per iOS sarà infatti possibile citare gli utenti nelle chat di gruppo. Quanto alle "citazioni" di WhatsApp l'idea di vedersi arrivare notifiche da gruppi in cui magari non si è scelto di stare, nonostante l'opzione "silenzio" attivata, non piacerà a tutti.