[VIDEO] Spal-Salernitana 3-2: gol e highlights. Spettacolo in campo: granata battuti

[VIDEO] Spal-Salernitana 3-2: gol e highlights. Spettacolo in campo: granata battuti

Ferrara. Una difesa imbarazzante costringe la Salernitana al ko.

Match di metà classifica quello che vede la Spal ospitare allo Stadio Mazza la Salernitana di Sannino.

Ripresa che inizia bene per i granata che con Coda, servito al bacio da Odjer, trova con una voleè il pareggio scaraventando il pallone alla destra del portiere. Il bomber granata è l'unico a salvare la faccia nella trasferta odierna: corsa, sudore, sacrificio e gol. Una gara che aveva visto proprio la Salernitana passare in vantaggio al 4' con Donnarumma. Due minuti dopo, la replica dei padroni di casa con Schiattarella che insacca un tiro ribattuto di Zigoni. La squadra di Sannino accusa il colpo, solo nel finale Improta prima e Rosina dopo provano ad impensierire la retroguardia ferrarese, ma senza alcun esito. Sembra un film horror. I granata spengono l'interruttore.

Sull'espulsione di Schiavi, Sannino ha sottolineato: "Sull'errore che ha fatto in occasione del gol dell'1-1, per me non conta quasi nulla: si può sbagliare tecnicamente, sono cose che succedono e lavoreremo per correggere questi difetti". La Spal si schiera con il 3-5-2; in porta Branduani, difesa con Giani, Vicari e Cremonesi, a centrocampo Lazzari, Schiattarella, Castagnetti, Mora e Del Grosso, Zigoni - Antenucci tandem offensivo.

Espulso: Schiavi (SA) per doppia ammonizione. Ci viene da pensare che la partita di Trapani sia stata un'eccezione positiva e che il valore dimostrato fino ad oggi non sia all'altezza delle aspettative.Tra le altre note negative la Salernitana ha il grande "pregio" di far rinascere le squadre avversarie: come dimenticare il match con il Vicenza di poche giornate fa, con la squadra veneta arrivata a Salerno con zero gol in attivo che sbancò l'Arechi umiliando i granata.

Spal (3-5-2): Branduani, Vicari (1's.t. Gasparetto), Giani, Cremonesi, Mora, Castagnetti, Schiattarella, Del Grosso (22's.t.Arini), Lazzari (34's.t. Silvestri), Antenucci, Zigoni.

SALERNITANA (3-4-1-2): Terracciano; Tuia (8' st Mantovani), Schiavi, Bernardini; Laverone (18' st Improta), Odjer, Della Rocca, Vitale; Rosina; Donnarumma (33' st Joao Silva), Coda.

A disposizione: Marchegiani, Grassi, Finotto, Beghetto, Picchi, Pontisso.

Recupero: 0' pt; 5' st.