Trapani: donna precipita da quarto piano e muore, indagini

Trapani: donna precipita da quarto piano e muore, indagini

È giallo attorno alla morte di una donna precipitata dalla palazzina lotto C 100 di via Omero, nel quartiere di Sant'Alberto. La donna era giovane, aveva 30 anni, e quella non era casa sua, ma l'appartamento di proprietà di un uomo anziano dove probabilmente lei lavorava come badante. Agli investigatori l'uomo ha negato qualsiasi rapporto sentimentale con la vittima, che, secondo il suo racconto, viveva una condizione di disagio.

Sul posto sono intervenuti pattuglie della Volante e un'ambulanza del 118. Non è chiaro, infatti, se la donna abbia deciso di farla finita, gettandosi dal quarto piano dello stabile, oppure se sia stata spinta giù. La Procura, intanto, ha disposto l'autopsia e aperto un'inchiesta.