Sarri e De Laurentiis non se le mandano a dire: la colpa…

Sarri e De Laurentiis non se le mandano a dire: la colpa…

A Londra per un convegno, De Laurentiis ha parlato dei progetti del Napoli.

"I due si stimano, ma da un po' di tempo fanno più fatica a mettere una pietra sopra ai rispettivi difetti".

"Vorrei riformare tutto nel mondo del calcio. La gente pensa che io sia pazzo, ma molti perdono soldi ed io no". "Diritti d'immagine? Se ti pago, anche 80 euro, poi voglio tutto".

Al centro della discussione ci sarebbe una tensione venutasi a creare tra Sarri ed Aurelio De Laurentiis, dopo le parole del tecnico nel post partita di Bergamo. "La Cina e gli USA saranno il futuro di questo sport, mentre i procuratori sono il cancro el calcio". Secondo quanto riferito su Twitter dal collega inglese Tom Markham, il presidente del Napoli ha confermato di voler costruire un impianto da fanta-scienza da 20mila posti con 5mila biglietti gratis per i tifosi che hanno meno possibilità.

Non manca il solito accenno al mercato, in particolare all'ultima sessione, in cui oltre all'addio di Higuain, le manovre degli azzurri hanno riguardato anche Koulibaly.

Sulla squadra il presidente ha detto: "Ho rifutato 58 milioni per Koulibaly dal Chelsea".