Recode, nessuna offerta da Google e Disney — Twitter

Recode, nessuna offerta da Google e Disney — Twitter

Pesano i rumors pubblicati dal sito hi-tech Recode, che ha riportato che Google non presenterà un'offerta per rilevare il social network, così come anche Apple.

Il CEO di Salesforce, Marc Benioff, non ha smentito questa notizia, affermando: "E' nel nostro interesse valutare qualsiasi possibilità".

Salesforce è un vero e proprio colosso del cloud computing, prendere il controllo di una piattaforma come Twitter che conta centinania di milioni di iscritti permetterebbe alla compagnia di impossessarsi di una mole di informazioni impressionante, tutti dati preziosissimi per l'utilizzo in ambito commerciale. Le azioni di Twitter sono attualmente scese del 20.06%. L'analista di Jefferies John DiFucci ha sottolineato che la riduzione di valore per i titoli di Salesforce in seguito a una fusione sarebbe drastica. Le azioni di Twitter calano a vista d'occhio e lasciano sul piatto oltre il 16% in questo momento a Wall Street.

Le mosse dei numerosi potenziali protagonisti di una conquista di Twitter, tuttavia, potrebbero non rappresentare un'uscita di scena definitiva. Google, in particolare, potrebbe tornare a farsi avanti ma solo a condizioni che consideri più vantaggiose.

I big si sfilano da Twitter. Jack Dorsey festeggia un anno alla guida di Twitter con la società in vendita. Una scadenza che, davanti alle frenate dei pretendenti, potrebbe non produrre i risultati sperati.