Rastelli, Icardi? Ha vinto il Cagliari

Rastelli, Icardi? Ha vinto il Cagliari

Al centro della polemica la ricostruzione, contenuta nel libro autobiografico di Icardi, degli episodi avvenuti a Reggio Emilia dopo la sfida contro il Sassuolo del 2015.

INTER (4-3-3): Handanovic 4; Ansaldi 6 (35'st Jovetic sv), Miranda 5,5, Murillo 4,5, Santon 5; Banega 6 (15'st Gnoukouri 5,5), Medel 5,5, Joao Mario 7; Candreva 5,5 (29'st Eder 5,5), Icardi 4, Perisic 6,5. Assalto finale dell'Inter, ma la figuraccia è servita e il Cagliari porta via tre punti con grande merito.

In mattinata le polemiche tra la Curva Nord e Mauro Icardi hanno destabilizzato l'ambiente Inter, che si presenta a questa sfida con l'incognita sul suo capitano.

La partita non è bella e la svolta arriva al 26': rigore in favore dell'Inter per fallo in area di Bruno Alves su Icardi. Poi la nevrosi spacca l'Inter, incapace di gestire le fasi della partita. Brutta caduta per i nerazzurri, che hanno sicuramente risentito del pessimo clima fra ultras e Icardi ma che nel finale hanno perso la bussola. Di Gennaro trequartista è un'altra cosa, in difesa Ceppitelli e Pisacane hanno preso fiducia e sembrano ormai intoccabili, Padoin si rivela in ogni partita sempre più prezioso, Melchiorri a Milano non ha sbagliato un pallone, ed in coppia con Borriello come visto nel secondo tempo può essere davvero devastante.

Come in quello del 17 febbraio 2013 a Macerata quando al gol di Melchiorri rispose il nostro Bomber di allora Simone Miani e che poi sfiorò ripetutamente il vantaggio per l'1 - 2 anche meritato. Per Storari tanta vigilanza e un paio di uscite, per tutto il Cagliari una strenua gara difensiva.

Il tecnico del Cagliari torna poi sulla decisione di accantonare dall'inizio Borriello: "La scelta di Melchiorri al posto di Borriello?". I moduli restano uguali, anche se nell'Inter Joao Mario diventa interno destro e lascia il centrodestra al nuovo entrato. Troppo fragile De Boer che potrebbe diventare il capro espiatorio di una situazione esplosiva e in parte fuori controllo. L'ignoto mi spaventava, ma soprattutto ero terrorizzato dal fatto di non poter più tornare a giocare a calcio.

Il miglior Cagliari della stagione e la pazzia dell'Inter portano all'impresa: la squadra di Rastelli vince contro i nerazzurri in trasferta, rimontando e finendo per sfiorare a più riprese il gol del 3-1. Quanti sono cinquanta, cento, duecento?