PADRE ARRESTATO Difende la mamma ferito a mannaiate Un cuoco cinese di

PADRE ARRESTATO Difende la mamma ferito a mannaiate Un cuoco cinese di

È accaduto alle 2 della scorsa notte in un appartamento in via Mascagni. I Carabinieri hanno rinvenuto la mannaia, in parte ripulita dal sangue, nascosta all'interno di un armadio.

L'uomo era tornato a casa ubriaco e ha prima picchiato la moglie e poi colpito il minore alla spalla con una mannaia, coltello tipico della cucina asiatica. I militari hanno arrestato il 40enne e avvertito i soccorsi. Il 17enne, portato in ospedale Sacco, è stato dimesso con 40 giorni di prognosi per le ferite riportate. Anche la madre è finita in ospedale a causa dei pugni ricevuti dal marito violento, che è finito a San Vittore.