Ora solare 2016, quando spostare le lancette

Ora solare 2016, quando spostare le lancette

Anche se si tratta in ogni caso di 60 minuti recuperati da quelli perso quando è avvenuto il cambio dall'ora solare all'ora legale.

La crisi energetica a cavallo tra gli anni Sessanta e Settanta risollevò il dibattito sull'opportunità di ripristinare l'ora legale.

Domenica 30 ottobre, il cambio è in programma alle 3 del mattino. Le giornate saranno quindi caratterizzate da più ore di buio, riducendo di fatti le attività lavorative, e non solo, della seconda parte del giorno. Quindi ricordati di cambiare l'orario a tutti gli orologi!

La buona notizia è che con il cambio dell'ora legale e il ritorno all'ora solare l'orologio va messo un'ora indietro. Un po' più sereni ora? Polemica ciclica direte voi? A Trapani invece, la stessa giornata sarà lunga 11 ore e 35 minuti, ovvero dalle 6:05 alle 17:40.

Ma quando spostare le lancette dell'orologio? Ma quando avverrà il cambio? Questo significa che con l'orario invernale potremo dormire un'ora in più.

Cosa cambia con l'ora solare?

TREVISO Dopo sette mesi termina l'ora legale, scattata l'ultima domenica nel marzo scorso. Infatti chi è legato ad abitudini e orari precisi dei pasti e del sonno rischiano di vivere male il cambio dell'ora legale. Il semplice spostamento all'indietro dell'orario basta per rendere insonni molte persone. Questo perché è il comune più a sud d'Italia. L'effetto a catena è inevitabile: i ritmi di sonno-veglia dei più piccini potrebbero essere compromessi. È questa la domanda che tutti si pongono negli ultimi giorni. Adesso, però, è il momento di salutare le ore di sole e di dare il benvenuto all'inverno e alle lucine di Natale che si accenderanno presto sin dalle primissime ore della sera. Il che ci porta a capire che ci sono anche vantaggi pratici nel mettere indietro l'orologio. Pianetamamma.it suggerisce per esempio di portare fuori i bambini sabato 29 ottobre e farli stancare il più possibile, in modo tale che, per forza di cose, crollino sul lettino.