Oddo, il Chievo è un brutto cliente

Oddo, il Chievo è un brutto cliente

Tante anticipazioni di formazione da parte del tecnico biancoazzurro in conferenza. Per esempio Brugman. Ma attenzione, Aquilani sta bene, contro il Torino ha fatti 70 minuti di altissimo livello. In avanti dovrebbe giocare l'ex Pescara, Inglese.

Dopo le roventi polemiche scaturite nel post Genoa - Pescara, innescate da un furente Enrico Preziosi, il quale ha dichiarato senza mezzi termini di come la sua squadra nel corso della gara sia stata danneggiata dall'arbitraggio di Irrati di Pistoia, e di come il Pescara sarebbe aiutato dai "poteri forti", la truppa di Oddo si rituffa in campionato con la speranza di conquistare la prima vittoria sul campo, in attesa che la corte d'appello si pronunci sul ricorso presentato dal Sassuolo per riavere i 3 punti assegnati a tavolino al Pescara per una PEC non inviata. Un passo falso solo a metà, dal momento che era nell'ordine delle cose non riuscire a strappare un risultato positivo nella tana dei partenopei. Guai che non accada. Contro il Chievo tocca a Rey Manaj. Solito 4-3-2-1 con il ballottaggio principale a centrocampo dove uno fra Memushaj, Verre e Cristante resterà fuorti dallo scacchiere iniziale.

La partita Pescara Chievo sarà disponibile in streaming live, in modo lecito, su Mediaset Premium e Sky che mettono a disposizione ai clienti fuori casa nuovi innovativi metodi su dispositivi come smartphone, tablet, smarttv, notebook e computer desktop le app Sky Go e Premium Play.

QUI CHIEVO - Floro Flores va a caccia di una maglia da titolare, mentre in difesa Dainelli e Gamberini si contendono il posto accanto a Cesar.

A disp.: Fiorillo, Pigliacelli, Bruno, Coda, Zuparic, Aquilani, Mitrita, Muric, Vitturini, Memushaj, Pettinari.

PESCARA (4 - 3 - 2 - 1) Bizzarri, Crescenzi, Fornasier, Campagnaro, Biraghi, Verre, Brugman, Cristante, Benali, Caprari, Manaj. All.