Motomondiale Gp Giappone, Rossi: "Yamaha favorite, siamo pronti"

Domenica a Motegi va in scena la 15/a gara del Motomondiale, prima delle tre tappe asiatiche alla quale seguiranno Phillip Island e Sepang nei due fine settimana successivi.

"Amo le gare oltreoceano, sono circuiti fantastici - ha dichiarato Rossi - sulla carta siamo favoriti e spero di lottare per la vittoria". Negli ultimi sette anni, lo spagnolo e' salito sul podio di Motegi sette volte, vincendo il Gran Premio del Giappone nel 2009, 2013 e 2014, classificandosi al secondo posto nel 2011 e 2012, e chiudendo terzo nel 2006 e 2015. Sono particolarmente felice di essere in Giappone perche' e' la casa del nostro costruttore e faro' del mio meglio per interpretare un grande GP. Non cambia molto se sia una pista Honda, certo è che arrivare davanti con la Yamaha fa sempre piacere. Per Lorenzo inizia col triplete "la parte di stagione più importante e forse la più emozionante". "Sono in buona forma e sono pronto per le tre gare di fila". Parola di Jorge Lorenzo "perché ci troviamo di fronte tre gare di fila e sono tutte oltreoceano, quindi fisicamente e mentalmente sono molto impegnative per noi".

Il freddo e il jetlag non aiutano ma Valentino Rossi ha obiettivi chiari in vista del weekend del gran premio del Giappone MotoGP. Questa è la vera gara di casa! "Sarebbe fantastico tornare alla vittoria nel GP di casa della Yamaha". La fine del campionato è ancora lontana, devo pensare a guidare nel miglior modo possibile per cercare di essere sempre competitivo e vincere.