Lo schianto e le fiamme: cade ultraleggero nell'Aretino, morti i due piloti

Lo schianto e le fiamme: cade ultraleggero nell'Aretino, morti i due piloti

Con il loro velivolo erano decollati dal campo di volo "Roberto Acanti", dell'Aero club Valdarno di Cavriglia, sempre in provincia di Arezzo, dove oggi era in programma la manifestazione "Autumnia in Volo", un raduno di ultraleggeri, una vera e propria festa.

L'elicottero dei vigili del fuoco di Arezzo lo ha individuato in una zona boscosa sotto il Pratomagno.

Nella foto di copertina concessa da Michela Sciaolino si vede l'ultraleggero che ha già perso quota poco prima dello schianto. Sono 2 le vittime dell'incidente aereo accaduto in un bosco sotto il Pratomagno, tra i comuni di Loro Ciuffenna e Castelfranco di Sopra.

L'ultraleggero stava volando in una giornata senza particolari problemi meteo e anche per questo la prima ipotesi è quella di un incidente meccanico.

L'allarme sarebbe stato dato poco dopo le 17 da diverse persone che avrebbero visto il piccolo aereo avvitarsi e precipitare in un bosco, in una zona impervia, non facilmente raggiungibile. Poi, però, qualcosa sarebbe andato storto e il piccolo aereo è precipitato. I soccorsi, arrivati sul posto, hanno provvedendo a spegnere le fiamme.

Le due vittime sono entrambe valdarnesi ed esperte. Le condizioni climatiche erano ottimali, i due uomini erano piloti esperti quindi per l'incidente viene ipotizzato un guasto al motore.