La Roma pensa a Shaqiri per gennaio - CdS

La Roma pensa a Shaqiri per gennaio - CdS

Con la difesa che sembra ormai essere stata sistemata con gli acquisti dell'estate, è per il centrocampo e l'attacco che verranno fatti degli sforzi per trovare giocatori di qualità. L'ex Inter può rappresentare la carta giusta per sopperire all'assenza di Salah, che a inizio 2017 sarà impegnato nella Coppa d'Africa. Nonostante sia in carica da meno di una settimana Frederic Massara ha già le idee chiare su come rinforzare la Roma, le priorità sono un centrocampista e un attaccante esterno, con Marcelo Brozovic e Xherdan Shaqiri in pole.

Lo svizzero, attualmente allo Stoke City, gradirebbe un ritorno in Italia.il suo fratello-agente Edin, che tra l'altro milita nei dilettanti in Svizzera, ha commentato così tale ipotesi a Il Corriere dello Sport: "Non posso dire molto". Nel mirino dei giallorossi c'è il nazionale svizzero Xherdan Shaqiri, che dopo i sei deludenti mesi passati all'Inter nel 2015 ha trovato nuova vitalità allo Stoke City. "Gennaio è lontano, c'è tempo per capire le varie opzioni", e sulla Roma ha aggiunto: "Mai dire mai". La Roma, comunque, probabilmente punterà ad un prestito con diritto di riscatto, magari con l'obbligo vincolato a un certo numero di presenze.