Juventus, grattacapo Lichtsteiner: rinnovo o penale

Juventus, grattacapo Lichtsteiner: rinnovo o penale

Le cose potrebbero presto cambiare a causa di una penale.

Secondo le indiscrezioni raccolte da Calciomercato.com, continua ad esserci cattiva aria in casa Juventus per quanto riguarda la situazione di Stephan Lichtsteiner; il terzino svizzero, ex Lazio, potrebbe lasciare i bianconeri a gennaio dato che su di lui potrebbe insediarsi il Barcellona che lo ha posto come obiettivo. Lichtsteiner è legato ai bianconeri fino al 30 giugno 2017. Infatti, il club di corso Galileo Ferraris vanta un'opzione sul rinnovo del calciatore per un ulteriore anno, ma qualora quest'opzione non venisse esercitata, la Juventus dovrebbe versare una penale direttamente a Lichtsteiner. La Juventus si ritrova quindi un po' con le spalle al muro: rinnovare il contratto di un giocatore relegato ai margini o pagare una penale e magari vederlo finire all'Inter a fine stagione? I dubbi sono fisici, Srna viene da un campionato spezzato in due che richiede una preparazione diversa, ma non sembra un grosso problema. L'addio è dietro l'angolo e potrebbe concretizzarsi nel mercato di gennaio. Dopo il tentativo estivo di rescindere il contratto in scadenza per passare subito all' Inter, ora l'esterno bianconero pensa di andare al Barcellona e soprattutto lancia precisi segnali dal ritiro della Svizzera.