"In guerra per amore": la seconda prova da regista di Pif

Non a caso il film si intitola In guerra per amore.

Nell'attesa dell'uscita nei cinema prevista per il prossimo 27 ottobre, ti ricordiamo di non perdere l'appuntamento con Pif e con Il Testimone in America ogni mercoledì alle 21.10 e alle 22.50 su MTV (canale 133 di Sky), mentre qui sotto ti puoi gustare il primo trailer ufficiale del film.

Il film, che vede protagonista femminile Miriam Leone, è ambientato nel 1943. I due si amano, ma lei è promessa sposa al figlio di un importante boss. Per poterla sposare, il nostro protagonista deve ottenere il sì del padre della sua amata che vive in un paesino siciliano. Arturo, che è un giovane squattrinato, ha un solo modo per raggiungere lisola: arruolarsi nellesercito americano che sta preparando lo sbarco in Sicilia, levento che cambierà per sempre la storia della Sicilia, dellItalia e della Mafia.

IN-GUERRA-PER-AMORE-set
In guerra per amore, l'atteso film di Pif sarà la preapertura della Festa del Cinema di Roma

Torino Film Festival 2013: sorprende per qualità della tecnica e del contenuto l'esordio al lungometraggio di Pif. Dopo aver debuttato con La mafia uccide solo d'estate, Pierfrancesco Diliberto è perfino entrato nel medium cinematografico, riscuotendo un grande successo.

Sullo sfondo c'è dunque lo sbarco degli americani in Sicilia nel corso della seconda guerra mondiale, in un periodo in cui si assiste all'ascesa della mafia.

In guerra per amore è prodotto da Wildside con Rai Cinema e uscirà in sala distribuito da 01 Distribution il 27 ottobre. Il cast principale è composto da MiriamLeone, Andrea Di Stefano e Stella Egitto.