Il Sole 24 Ore, ispezione Consob negli uffici di Milano

Il Sole 24 Ore, ispezione Consob negli uffici di Milano

Dopo l'approvazione il 30 settembre della relazione semestrale, che ha evidenziato una perdita di 50 milioni di euro, hanno comunicato le proprie dimissioni "irrevocabilmente sin d'ora e con efficacia immediata" cinque consiglieri di amministrazione: il presidente Giorgio Squinzi, Livia Pomodoro, Claudia Parzani, Carlo Pesenti e Mauro Chiassarini.

Sole 24 Ore sotto indagine della Consob. Ricordiamo che la Procura di Milano ha aperto un fascicolo senza ipotesi di reato e senza indagati a seguito di due esposti (di cui uno alla Consob) presentati dall'Adusbef ipotizzando i reati di manipolazione di mercato, falso in bilancio e false comunicazioni sociali. Nessun nome, per il momento, sembra essere stato scritto nei registri.

"Le rispettiamo e adesso andiamo avanti perché la situazione del Sole va seguita con attenzione ai massimi livelli".
Alla Consob, invece, ha presentato un esposto il giornalista del Sole 24 Ore, Nicola Borzi.

Prima della pubblicazione della disastrosa semestrale, le azioni del Sole 24 Ore viaggiavano a quota 0,5215 centesimi.