Il marchigiano Giorgio Montanini protagonista a Nemo - Nessuno Escluso su Rai2

Il marchigiano Giorgio Montanini protagonista a Nemo - Nessuno Escluso su Rai2

La realtà è fatta di storie e c'è un solo modo per raccontarle: viverle. Il programma, di Alessandro Sortino, sarà condotto da Enrico Lucci e la giornalista Valentina Petrini, al loro debutto nelle vesti di conduttori.

Al centro della trasmissione il racconto della realtà attraverso le storie delle persone, raccolte sul campo da alcuni inviati o narrate in studio dai protagonisti.

Non è stato facile per Lucci dare l'addio a Le Iene: "Mi sono pure commosso quando ho visto il saluto che mi hanno dedicato nella prima puntata". Per iniziare, nella prima puntata, infatti, Lucci ci porterà nel mondo delle baby miss e le aspirazioni delle loro mamme, mentre Valentina Petrini racconterà, dalle trincee del Donbass, di una guerra ormai poco mediatica, quella tra Ucraina e Russia, facendoci vivere direttamente le vicende di un gruppo di ragazzi italiani che combatte su quel fronte. Uomini e donne ai quali è richiesto solo di raccontare e raccontarsi: scienziati e persone comuni, gente di spettacolo, scrittori e politici. Tutti possono partecipare a Nemo, nessuno è escluso.

Il direttore di Rai2 Ilaria Dallatana sottolinea che "quello scelto è un titolo-manifesto. E' un programma di informazione e qualità che mescola varie anime, ce l'abbiamo messa tutta".