Icons, alla GAM la mostra del fotografo Steve McCurry

Icons, alla GAM la mostra del fotografo Steve McCurry

Steve McCurry e' uno dei piu' grandi maestri della fotografia contemporanea, punto di riferimento per un larghissimo pubblico che nelle sue fotografie riconosce un modo di guardare questo tempo.

La rassegna, oltre a presentare il nucleo essenziale delle sue fotografie più famose, comprenderà anche lavori più recenti e ad altre foto non ancora pubblicate nei suoi libri.

La dodicenne afgana dagli occhi verdi che catturò l'obiettivo di McCurry.

.

Fin dal 2009, mettendo ogni volta in evidenza un aspetto peculiare della sua produzione fotografica, Civita e SudEst57 hanno dedicato varie mostre al grande fotografo americano, che hanno visto la presenza di oltre 800mila visitatori.

Evento eccezionale al Pan Il Palazzo delle Arti di Napoli di via dei Mille.

Tutto sulla mostra di McCurry.

.

La mostra, annunciata sul sito dello stesso McCurry, si terrà dal 28 ottobre al 12 febbraio nel Palazzo delle arti di Napoli con il titolo "Senza Confini", a richiamare l'attività del fotografo impegnato, fin dagli anni '70, nei luoghi del mondo dove si accendono i conflitti e si concentra la sofferenza di popolazioni costrette a fuggire dalle proprie terre.

PREZZI DEI BIGLIETTI: 11 euro (ingresso + audioguida), 10 euro per gruppi di almeno 12 visitatori e titolari di convenzioni appositamente attivate (ingresso + audioguida); 5 euro per scuole e giovani fino a 26 anni (ingresso + audioguida); gratuito per minori di 6 anni, 2 accompagnatori per classe e accompagnatore di disabili.