I titoli hot per seguire il recupero di Piazza Affari

I titoli hot per seguire il recupero di Piazza Affari

(Teleborsa) - Le Borse europee chiudono sui massimi assieme a Piazza Affari, che ha recuperato terreno nel corso del pomeriggio, grazie ad una progressiva ripresa del comparto bancario.

Il sentiment non è stato turbato neanche dal taglio delle stime di crescita annunciato dal FMI, in una giornata povera di spunti sul fornte macroeconomico. Il Brent e' in calo dello 0,35% a 51,68 dollari al barile, il Wti cede lo 0,4% a 49,63 dollari al barile. Nel resto d'Europa i rialzi sono maggiori: Parigi segna +0,88%, Francoforte +0,64%, Londra +1,57%: il listino della City sale oltre i livelli precedenti al referendum sulla Brexit trainata dalle società esportatrici che sono favorite dal calo della sterlina. L'indice principale avvicinandosi a metà seduta si mantiene poco sopra la parità: +0,15%.

Lo spread tra Btp decennali e omologhi tedeschi apre a quota 137, dopo aver chiuso ieri a 136 punti.

Vendite al dettaglio (+1,65%), Materie prime (+1,47%) e Automotive (+1,33%) in buona luce sul listino milanese.

Brillanti anche YOOX NET-A-PORTER (+2,05%), Exor (+2,04%) ed Unipol (+2,03%).

La performance peggiore registrata sulla Borsa Italiana di oggi è certamente quella di Unicredit che perde lo 0,39%, seguita immediatamente da da Snam e Terna rispettivamente a -0,37% e -0,35%.

A Piazza Affari in evidenza Azimut +4,20% a 13,65 euro, che ha completato la riorganizzazione interna; in progresso anche Fca +1,24% a 5,72 euro nel giorno dei dati del ministero dei Trasporti sulle immatricolazioni di auto in Italia.