I Medici anticipazioni: Cosimo verrà condannato?

I Medici anticipazioni: Cosimo verrà condannato?

Debutta stasera martedì 18 ottobre 2016 su Rai 1 I Medici, tra le serie tv più attese di questa nuova stagione televisiva.

Ad ogni modo, qualunque sia il modo in cui si decide di vederla, I Medici si prospetta essere la fiction rivelazione dell'anno, grazie al suo cast stellare e alla trama appassionante ricca di colpi di scena.

Giovanni, suo figlio Cosimo e soprattutto suo nipote Lorenzo il Magnifico divennero mecenati degli artisti ispirati da questi tesori appena riscoperti.

Da segnalare anche la colonna sonora, composta da Paolo Buonvino e cantata da Skin, dal titolo Renaissance, che troveremo nella sigla di apertura e nei titoli di coda. Si tratta de I Medici: una produzione incentrata sulla nota famiglia fiorentina e sulle varie vicende girate attorno a Giovanni de' Medici. Il secondo episodio ha ottenuto il 31.10 di share con un picco del 38.00 e l'ascolto dell'episodio di 7 milioni e 143 mila. Il morbo sta distruggendo Firenze e anche la famiglia de I Medici si rifugia in campagna.

Ricordiamo, oltretutto, che si tratta della prima fiction che verrà trasmessa anche in Ultra HD sul canale Rai 4K al tasto 210 della piattaforma satellitare gratuita Tivùsat.

Il pubblico italiano ha finalmente avuto la fortuna e l'onore di conoscere un prodotto che da tempo non si vedeva sul "piccolo schermo". Chi può aver voluto la sua morte?

Insomma, al di là delle licenze che trasformano la realtà in una fiction, "I Medici erano ciò che Machiavelli ha scritto di loro: sono molto bravi a manipolare la politica; la storia è profondamente radicata nella loro famiglia". Lorenzo il Vecchio, il fratello di Cosimo è interpretato da Stuart Martin. Come Flora, fa parte di quella generazione femminile che è riuscita a fare rivoluzioni senza bandiere né cortei di piazza ma tra le pareti domestiche, per fuggire da amori combinati, padri padroni, sistemi. Le anticipazioni suggeriscono che gli episodi 3 e 4 saranno intitolati rispettivamente 'La peste' e 'Il giudizio'. Cosimo viene anche in questo caso costretto a sacrificare i propri desideri e a prendere in moglie Contessina Bardi, erede di una famiglia nobiliare in difficoltà finanziarie. Anzi, l'aspetto romanzato che ha caratterizzato già le prime due puntate ha, sicuramente, appassionato tutti i telespettatori. Per quanto ci riguarda, di alcuni personaggi sapevamo troppo poco, alcuni fattici storici sono narrati da fonti diverse che non combaciando.