Google Pixel e Pixel XL immaginati in quattro possibili varianti cromatiche

Google Pixel e Pixel XL immaginati in quattro possibili varianti cromatiche

Le indiscrezioni concernenti Google Pixel e Pixel XL trovano infatti il loro pieno ed effettivo inverarsi ad una manciata di ore dal debutto in pompa magna.

Ma a poche ore dall'evento del 4 Ottobre in cui Google rivelerà tutte le novità che ha in serbo per noi (non solo Pixel ovviamente) una compagni telefonica inglese, la Carphone Warehouse, rilascia in anticipo delle immagini pubblicitarie dei nuovi smartphones.

I due smartphone Pixel non saranno gli unici protagonisti dell'evento. L'anticipazione ci consente finalmente di fare il punto sulle specifiche tecniche di due attesissimi terminali. Pixel XL sarà equipaggiato al lancio con Android Nougat, e sarà concepito per competere con concorrenti del calibro di iPhone 7, secondo le intenzioni di Google.

Ovviamente munito dell'ultimissima versione di Android, la 7.1, Google Pixel è parso a molti osservatori (a ragione) alla stregua di una sorta di ripiego proposto dalla casa dopo il fallimento di quel porject Ara che avrebbe dovuto accompagnare il ridente ingresso di Google nel regno degli smartphone con un dispositivo modulare che avrebbe davvero rappresentato un rivoluzione a 360 gradi e che avrebbe spinto persino i più scettici a sospettare che in casa Google l'hardware non rappresenta poi una componente tanto deficitaria quanto lasciato intendere fino ad oggi. "Entrambi i pixel avranno inoltre schermo AMOLED protetto da Gorilla Glass 4, a risoluzione 1080p sui 5" di Google Pixel e QHD sui 5,5" di Pixel XL. Non è chiaro se si tratti di una promozione a tempo (es. per due anni) o meno, ma dato che è presente un'altra funzione, chiamata Smart Storage, che libera spazio spostando vecchie foto e video nel cloud, pensiamo che possa essere un'offerta "a vita".

Insomma, nulla di nuovo sotto la luce diretta del sole, bensì ulteriori conferme ad uno scenario già delineato.

Svelate le immagini di Pixel e Pixel XL. Intanto ecco un assaggio delle immagini leaked delle quali abbiamo fatto riferimento finora.