Gli schermi 5K che LG ha fatto per Apple pronti alla vendita

Gli schermi 5K che LG ha fatto per Apple pronti alla vendita

Con un comunicato sul suo blog ufficiale, la società sudcoreana LG ha annunciato l'arrivo di due nuovi monitor realizzati in collaborazione con Apple. La casa di Cupertino ha preferito stringere una nuova alleanza con LG, per completare la dotazione di serie dei portatili MacBook Pro.

Il secondo monitor, l'LG UltraFine 4K ha invece un display 4K con risoluzione 4096 x 2304 pixel. Di fatto il display ha una risoluzione di 4096x2304 pixel, abbinata ad un refresh rate massimo di 60Hz. Oltre a variare per la risoluzione, cambiano anche le dimensioni, in quanto sono rispettivamente due monitor da 27 e 21,5 pollici. In questo caso, grazie alle porte USB-C compatibili con Thunderbolt 3 presenti sul MacBook, il monitor è in grado ci caricare il notebook connesso e fornire al tempo stesso 3 ulteriori porte USB-C. Oppure due da 5K, se preferite. Semplice, li collegherà ai nuovi monitor UltraFine 4k o 5k annunciati oggi. "Bisogna tuttavia considerare che, laddove UltraFine 21,5" ha una profondità dei colori di 8bit, il modello da 27 pollici vanta fra le specifiche tecniche una profondità di 10-bit. Integra degli speaker, una videocamera e un microfono.

Per chi attendeva la presentazione di un nuovo Apple Cinema Display l'appuntamento è genericamente rimandato al 2017, stando a recenti rumor.

Per via della gestione dello spazio dei colori sul sistema operativo di Microsoft, infatti, è probabile che su quest'ultimo molte applicazioni mostrino colori sovrasaturi e non fedeli alle immagini originali, e in più non disponendo di tasti fisici per la correzione di colori e funzionalità, si basa sui controlli integrati di macOS per la sua configurazione.

LG UltraFine 4K avrà un prezzo di lancio di 749,00 euro e sarà disponibile nel giro di poche settimane, mentre il top di gamma 5K sarà venduto a 1399 euro.