Giornata mondiale per la vista: tutti gli appuntamenti

Giornata mondiale per la vista: tutti gli appuntamenti

Check-up oculistici gratuiti, tavole rotonde, incontri e tanto materiale informativo che sarà distribuito per far conoscere l'importanza di una giusta prevenzione e scongiurare il rischio cecità.

In tutto il Pianeta ci sono 147 milioni di personecolpite da retinopatia diabetica su 422 milioni di diabetici, ma una diagnosi precoce può essere fondamentale per salvare la vista e tutelare la qualità di vita di chi ne soffre.

Giovedì, 13 ottobre, si celebra la Giornata Mondiale della Vista e, per l'occasione, il Comitato Regionale IAPB per l'Abruzzo, mediante l'opera dell'equipe del Centro Regionale di Eccellenza in Oftalmologia diretta dal professor Leonardo Mastropasqua, assicurerà visite oculistiche preventive gratuite alla cittadinanza.

La retinopatia diabetica è una delle principali complicanze del diabete e la principale causa di cecità in età lavorativa (20-65 anni) nei paesi industrializzati. Per approfondire guarda anche: "Retinopatia diabetica " Gli eventi previsti per la Giornata Mondiale della Vista Da Roma a Catania, passando per Napoli, Bari, Torino e tante altre città: sono previste in tutta Italia numerose iniziative d'informazione e prevenzione.

In Italia, le manifestazioni sono organizzate dalla sezione nazionale dell'Iapb insieme all'Unione italiana ciechi e ipovedenti (Uici, che collabora attraverso le sezioni provinciali), sotto l'Alto patronato della Presidenza della Repubblica. Investire oggi in prevenzione significa risparmiare domani: "preservare il bene prezioso della vista non è soltanto un dovere morale, ma anche un atto di saggia e lungimirante politica sanitaria perché evita l'incremento della spesa socio-sanitaria futura" - spiega Giuseppe Castronovo, Presidente della IAPB Italia onlus. D'altronde la vista non e' solo il senso che amiamo di piu', ma e' anche la nostra finestra principale sul mondo.

Purtroppo i sintomi compaiono solo quando la retinopatia diabetica ha raggiunto uno stadio molto avanzato, con danni già irreversibili. "Però questo richiede - prosegue Castronovo - un miglioramento della rete dei diversi specialisti coinvolti nella gestione della persona diabetica, come medici di famiglia, diabetologi e oculisti".

Giovedì 13 ottobre si effettueranno presso la galleria commerciale visite e test oculistici gratuiti per la prevenzione del glaucoma.