Box Office Italia, Dory batte anche Cafè Society di Woody Allen

Box Office Italia, Dory batte anche Cafè Society di Woody Allen

Tra il 26 e il 2 ottobre, il film più visto è stato "Alla ricerca di Dory" di Andrew Stanton e Angus MacLane che ha incassato € 2.812.625 grazie a 450.073 amanti del genere. Il film Disney/Pixar si piazza così al quarto posto della classifica annuale, a 900mila euro da Revenant.

Chiude il podio "Cafè Society" di Woody Allen, che mette insieme € 1.233.185 grazie a 186.089 accessi in sala. La pellicola era stata presentata in anteprima in occasione del Festival di Cannes. Al secondo posto ancora una volta Bridget Jones's Baby, come una settimana fa: 1.3 milioni di euro incassati, e arriva a 3.7 milioni complessivi in due settimane. Incassi simili al penultimo film del regista, Magic in the Moonlight, superiori invece a Irrational Man l'anno scorso, che ha incassato "solo" 700mila euro in cinque giorni.

Completano la "top five" del weekend la non memorabile commedia "Al posto tuo" con Luca Argentero e Stefano Fresi che si scambiano la vita per una settimana pur di ottenere un posto di manager nell'azienda dove lavorano e il kolossal girato principalmente a Cinecittà "Ben Hur". In sesta posizione un altro remake, I Magnifici 7, con 454mila euro e 1.3 milioni complessivi, mentre al settimo posto debutta Abel il Figlio del Vento, con 309mila euro.

Al decimo posto un'altra new entry: il veneziano Indivisibili (qui la nostra recensione).