BMW K 1600 GT la nuova motocicletta connessa da Vodafone

BMW K 1600 GT la nuova motocicletta connessa da Vodafone

Il design della BMW K 1600 GT MY 2017 è stato reso più dinamico con tre concetti cromatici nuovi: marsrot metallizzato, blackstorm metallizzato e lupinblau metallizzato/blackstorm metallizzato. La K 1600 B vuol essere un sinonimo di eleganza, di forza e di lusso su due ruote. "Esperienza analogica in un'era digitale" spiega Edgar Heinrich, responsabile BMW Motorrad Design nell'illustrare il concetto alla base della moto che simboleggia il motociclismo del domani. La bagger non si presenta così solo particolarmente bassa e slanciata ma, grazie al nuovo telaio posteriore, offre anche un'altezza di seduta del passeggero nettamente più bassa.

Valigie laterali dalla suddivisione nuova e parafango posteriore sollevabile per uno smontaggio più semplice della ruotaLa nuova suddivisione delle valigie laterali, con coperchio più basso e corpo valigia più profondo, consente il caricamento del bagaglio particolarmente confortevole ed efficiente.

Il flexframe, apparentemente colato in un pezzo unico, si estende dalla ruota anteriore alla ruota posteriore.

Una libertà che si intensifica grazie alla leggera tuta, che costituisce un elemento centrale dell'esclusiva esperienza di guida e rappresenta un capo protettivo contro il vento e le intemperie. Deflettori proteggono anche le mani del guidatore. Di serie: sospensioni a regolazione elettronica Dynamic ESA con adattamento automatico dell'ammortizzazione e modalità di ammortizzazione "Road" e "Cruise". Nell'impostazione standard " Road", la regolazione dell'ammortizzazione avviene in modo completamente automatico, assicurando il massimo livello di comfort e la migliore trazione possibile sui diversi fondi stradali. Nella modalità di ammortizzazione "Cruise" la nuova K 1600 B mette a disposizione un'ammortizzazione molto morbida, utile soprattutto nella guida a bassa velocità.

Anche la nuova S 1000 XR vede salire la potenza a 165 cv a 11.000 g/min. Oltre all'ottimizzazione dell'isolamento delle vibrazioni per un maggiore comfort, la nuova versione aumenta il peso totale ammesso da 434 a 444 kg, con un conseguente anche aumento anche del carico di 10 kg. L'avanzamento lo esegue il guidatore attivando il pulsante del motorino di avviamento. Optional il cambio elettro assistito Pro che permette di salire di marcia o di scalarla senza dovere attivare la frizione, così da coprire la maggior parte delle cambiate.

"La collaborazione con BMW per connettere la nuova BMW K 1600 GT è un chiaro esempio delle molteplici potenzialità dell'Internet of Things", ha spiegato Ivo Rook, Internet of Things Director di Vodafone.

Questa moto, inoltre, non avrà bisogno di un cavalletto. Non mancano le ruote fucinate, con undici doppi raggi. Quando la moto è spenta, il cuore aderisce al telaio.

Terminali di scarico cromati, posizionati parallelamente alla strada, con mascherine dei terminali con alette.

Parabrezza corto nel tipico stile bagger, a regolazione elettrica. Chiamata di emergenza intelligente per un soccorso veloce in caso d'infortuni e di situazioni di emergenza, ordinabile come optional (solo nei mercati europei con disponibilità ConnectedDrive).