Un medico in Famiglia 10: Anna è in piena crisi. Le anticipazioni

Un medico in Famiglia 10: Anna è in piena crisi. Le anticipazioni

La partenza è fissata alle ore 21:10 e saranno due, come da tradizione, i nuovi episodi in onda.

I fans di Un Medico in famiglia 10 non saranno per niente felici nell'apprendere che giovedì 6 ottobre 2016 non verrà trasmessa la settima puntata atteso che mamma Rai darà ampio spazio alla partita di qualificazione ai prossimi Mondiali di calcio del 2018 che vedrà impegnata la nostra nazionale contro la temibile Spagna, campione del mondo in carica. Nel primo episodio dal titolo Doppi servizi, Anna, in piena crisi (CLICCA QUI per saperne di più sul personaggio), vuole stare da sola e non vuole parlare con nessuno.

Un medico in Famiglia 10: Anna è in piena crisi. Le anticipazioni
Un medico in Famiglia 10: Anna è in piena crisi. Le anticipazioni

"Tommy durante una gita in bicicletta con Lorenzo e Sara va alla fabbrica abbandonata, dove lui incontra segretamente i ragazzi che fanno i murales" si continua". Tommy insiste per andare via, ma Lorenzo non ne capisce il motivo. Lorenzo suggerisce di chiamare Augusto, l'idraulico che lavora per la sua ditta ma appena l'uomo giunge in casa Martini, scatta subito una simpatia con Maddalena. In palestra i ragazzi, con lo scopo di saltare l'allenamento di pallavolo, lamentano vari disagi fisici. I telespettatori sono increduli, e sulle pagine social ufficiali di Un medico in famiglia 10 hanno espresso il proprio pensiero: sicuramente alla fine della serie si scoprirà che c'è stato un errore del test ed Anna è figlia di Lele... Allora Sara decide di portare tutti a Villa Aurora per le visite mediche. Intanto Anna si sfogherà dei suoi problemi con Emiliano, il quale però è ormai legato a Ginevra.

Per visionare in diretta streaming la sesta puntata di Un medico in famiglia, potrete collegarvi tramite PC al portale ufficiale di Rai.Tv e selezionare "Rai1", stessa cosa potrete fare tramite dispositivi mobili, scaricando l'applicazione ufficiale per visionare la fiction in mobilità ovunque voi vi troviate.