Tredicenne scomparsa nel milanese, il disperato appello dei genitori su Facebook "Aiutateci"

Tredicenne scomparsa nel milanese, il disperato appello dei genitori su Facebook

Ha 13 anni ed è scomparsa da mercoledì 7 settembre dalla sua casa di Settala (Mi): disperato l'appello lanciato dai suoi genitori attraverso la la pagina facebook del Comune dell'hinterland milanese. Sostanzialmente una ragazzina come tante altre, almeno è così che la descrive la sua famiglia, molto allegra e vivace ma senza troppi grilli per la testa, una vita divisa tra casa scuola e amici; i genitori hanno rivelato che fino ad ora la figlia non aveva mai dato preoccupazioni e questo non fa altro che aumentare la preoccupazione.

L'hanno vista l'ultima volta attorno alle 11 di mercoledì, alla fermata dell'autobus diretto a Milano. Abbiamo successivamente scoperto che i suoi amici non ne sapevano nulla. Alta circa 155 centimetri, ha gli occhi azzurri e i capelli chiari.

Le sue tracce si spengono alle 18,00 quando, dopo diverse telefonate andate a vuoto, il cellulare si è spento. A una amica aveva confidato che avrebbe voluto frequentare l'ultimo anno delle medie a Palermo, dove sono residenti alcuni parenti della ragazza che però non hanno notizie. Il messaggio sui social si concludeva con la richiesta, a chiunque avesse delle informazioni a riguardo, di contattare il Commando dei Carabinieri di Pescheria Borromeo.