Torino, se Maxi Lopez non recupera il centravanti lo farà Boyé

Torino, se Maxi Lopez non recupera il centravanti lo farà Boyé

Dalle incertezze a quelle che - a meno di scenari clamorosi - sono invece le certezze. Archiviata la pausa per le Nazionali, la squadra continua a lavorare in vista dell'impegno fuori casa con l'Atalanta di Gian Piero Gasperini, per confermare la buona prestazione vista con il Bologna.

L'attaccante, andato anche a segno nel match tra Venezuela e Argentina e terminato sul 2-2, si è infortunato alla coscia destra al minuto 75 staccando di testa su un rilancio del portiere chiedendo immediatamente il cambio. Un piccolo sorriso arriva da Martinez, le cui condizioni sono in miglioramento, ma è ancora in dubbio. Valdifiori parte titolare con Baselli e Benassi, un centrocampo made in Italy che piace. Non avrebbe dovuto essere titolare, ma una nuova tegola si è abbattuta sui granata: stop per Maxi Lopez. Un Toro in emergenza che proverà ad allungare la striscia positiva contro gli orobici: i granata, infatti, hanno centrato il bottino pieno in tutte e tre le ultime sfide con i bergamaschi in Serie A. I nerazzurri, dal canto loro, tenteranno di invertire il trend negativo e raccogliere i primi punti stagonali.