Snapchat rilascia il primo prodotto hardware: occhiali da sole

Snapchat rilascia il primo prodotto hardware: occhiali da sole

Snapchat introduce il suo primo prodotto hardware.

Ma vediamo nel dettaglio le novità di Snap.

Snapchat ha lanciato gli Spectacles, occhiali connessi in grado di registrare video cirolari.

Il loro funzionamento è davvero molto semplice: è possibile registrare video di 10 secondi con un angolo di 115 gradi semplicemente premendo un pulsante situato al lato della montatura. Grazie al design moderno e il prezzo contenuto l'azienda, il cui nome è stato cambiato in Snap Inc, punta ad un pubblico giovane. La telecamera si attiva tramite un bottone posto sopra alla lente sinistra: premendolo si attiva la registrazione, della durata di 10 secondi, al termine dei quali si può decidere se aggiungerne altri 10 o 20 ripremendo il tasto rispettivamente una o due volte. La reazione di Snapchat alle prime domande è stata quella di invocare il copyright e rimuovere il filmato dalla piattaforma, salvo poi confermare l'esistenza degli Spectacles e rendere il promo di nuovo disponibile. Per ora li considera più che altro una via di mezzo fra un esperimento e un giocattolo. Dovrebbero andare a ruba non solo per il costo contenuto ma perché saranno distribuiti, almeno inizialmente, in serie limitata.

Ideati dunque per consentire di riprendere e postare tutto quanto ritenuto interessante, senza il bisogno di estrarre il telefono dalla tasca o di dare nell'occhio mentre si cerca di attivare la funzionalità telecamera, Spectacles aprono un nuovo banco di prova per la tecnologia indossabile, dopo che il fallimento di Google Glass, legato a ragioni ancora scure, aveva portato i colossi di settore a ritenerne che il mondo non fosse ancora pronto per cimentarsi con occhiali di tipo smart.

Qui trovate la comunicazione ufficiale di Snap sul lancio degli Spectacles.