Serie B, Salernitana-Verona 1-1 risultato e tabellino del match

Serie B, Salernitana-Verona 1-1 risultato e tabellino del match

Amichevole pomeridiana a porte aperte per la Salernitana che ha inaugurato il campo in sintetico di ultima generazione del nuovo stadio Comunale di Prepezzano di Giffoni Sei Casali "Gregorio Giannattasio" dinanzi a tutti i sindaci dei comuni picentini. Campani a quota 2, Verona a 4. Tuttavia, la Salernitana attuale è ben altra storia rispetto a quella che fu, soprattutto grazie al non troppo amato patron Claudio Lotito, già patron della Lazio in massima serie. La reazione granata stenta ad arrivare; i gialloblu sono più aggressivi e convinti.La Salernitana di fa viva attorno alla mezz'ora quando sfiora la rete per due volte, prima con Donnarumma poi con Busellato, ma Nicolas si oppone con interventi prodigiosi.

Fabio Pecchia commenta così il pareggio a Salerno del suo Verona: "I miei delusi alla fine?" Tutto il primo tempo è di marca ospite, con un netto predominio nel possesso palla e nelle azioni. Il portiere dei veronesi Nicolas è stato miracoloso prima sull'attacante oplontino e poi su Busellato. Nella ripresa è Odjer a far tremare l'estremo difensore scaligero con una botta dalla distanza. Ancora Donnarumma, dopo uno scambio con Vitale, potrebbe trovare la via del vantaggio ma la sua conclusione non è precisa. La gara termina in parità.

Reti: 6′ pt Ganz (HV), 16′ st Coda (S).

SALERNITANA 2°T: Terracciano (35′ Rosti); Tuia, Schiavi, Franco, Laverone, Zito, Ronaldo, Busellato, Vitale; Donnarumma, Joao Silva.

Hellas Verona: Nicolas, Romulo, Pisano, Bianchetti, Fossati, Ganz (21′ st Gomez), Luppi, Souprayen, Bessa (39′ st Valoti), Siligardi (15′ st Zuculini), Caracciolo. A disposizione: Coppola, Cherubin, Riccardi, Zaccagni, Troianiello Cappelluzzo.

Arbitro: Riccardo Pinzani di Empoli.

Assistenti: Zappatore di Taranto e Intagliata di Siracusa.