Serie A Cagliari, Rastelli: "A testa alta contro la Juventus"

Serie A Cagliari, Rastelli:

I bianconeri ospiteranno, mercoledi alle 20:45, il Cagliari di Massimo Rastelli allo Stadium. Si attende una reazione dai campioni d'Italia, che riproveranno subito a vincere.

Marco Borriello, attaccante classe '82 nonché ex di turno, sembra stia vivendo una seconda giovinezza in Sardegna, sebbene a modo suo: a suon di gol, ovviamente.

Consueto 3-5-2 per Allegri che dovrà fare a meno, oltre ai lungodegenti Marchisio, Sturaro e Mandragora, anche di Benatia. A centrocampo torna Dani Alves, mentre sulla sinistra è ballottaggio Alex Sandro-Evra. In mezzo Lemina sarà in cabina di regia, con Khedira e Pjanic interni.

Tanti ex nell'11 titolare di Rastelli.

Cagliari (4-3-1-2): Storari, Isla, Ceppitelli, Alves, Murru, Munari, Padoin, Di Gennaro, Joao Pedro, Sau, Borriello.

"La formazione cambierà rispetto a Cagliari-Atalanta", - ha rivelato - Isla non è fra i convocati a causa di un problema fisico.

Rastelli punta (giustamente) tutto sul momento magico della coppia d'attacco Borriello-Sau: alle loro spalle dovrebbe agire uno tra Barella e Joao Pedro.

20Dimostrare che le ultime due prestazioni sottotono rappresentano soltanto un leggero e fisiologico calo.

Juventus (4-3-3): Buffon, Dani Alves, Rugani (Bonucci), Barzagli, Evra, Lemina, Asamoah, Pjanic, Cuadrado, Pjaca, Higuain.

I nostri consigli scommesse sono l'1 in singola. La quota, è vero, risulta essere molto bassa e per questo motivo vi suggeriamo anche GOL da giocare, ma soltanto se siete amanti del rischio.