Samung brevetta lo smartphone multi OS con Android e Windows

Samung brevetta lo smartphone multi OS con Android e Windows

Una di queste è trapelata sotto forma di brevetto e mostrerebbe un innovativo smartphone in grado di far girare Android e Windows Mobile contemporaneamente. ATIV Q lo si poteva usare sia come notebook sia come tablet, sia con Windows 8 che Android (Jellybean 4.1) sullo stesso dispositivo, con la possibilità anche di trasferire i file da un sistema operativo all'altro condividendo cartelle e contenuti.

La rilevazione che comScore ha presentato in occasione di IFA, la fiera dell'elettronica di consumo in corso in questi giorni a Berlino, indica che il mercato italiano è dominato dal sistema operativo Android, installato sul 69,5% degli smartphone: L'iOS di Apple ha una quota di mercato del 17,7% e Microsoft, in calo, del 10%. L'idea di Samsung per il settore mobile è concettualmente simile ma praticamente differente, in quanto stavolta l'idea che sta alla base del progetto tiene conto di un ambiente in simbios che consenta l'interazione simultanea con i due ambienti operativi sfruttando le proprietà del multi-window introdotte dalla società con l'ultima revisione della Touchwiz.

Android e Windows insieme? E' possibile secondo un brevetto Samsung
Samsung, brevetto rivela smartphone con Android e Windows insieme

Maggiori dettagli sui primi sviluppi di questo progetto potrebbero emergere nel corso dei prossimi mesi.

Se uno smartphone con Android e Windows Phone insieme verrà lanciato da Samsung, si tratterà di un dispositivo presumiamo per clienti business, piu' che per utenti normali, e costerà non poco considerando che ci vorrà un hardware molto potente e tanta memoria RAM per essere in grado di gestire due piattaforme diverse. Dalle immagini si evince come entrambi i sistemi operativi possono essere visualizzati in due finestre, permettendo all'utente di trascinare e rilasciare i file tra di loro. Scriveteci nel box dei commenti qui sotto.