Roma, Totti: "La Juventus? Proveremo a restarle vicino"

Roma, Totti:

Poi al 54′ Iturbe tira e il portiere Navarro non riesce a intercettare la palla. L'incasso della "Festa della Famiglia" (un evento inizialmente pensato per essere inserito nelle celebrazioni del Giubileo della Misericordia) verrà interamente devoluto alle vittime del terremoto del 24 agosto in Centro Italia. Passano appena 5' e Belluschi ripristina la parità, ma al 71' è Keba a firmare il 2-1 grazie a uno splendido assist di Bruno Peres. Finisce così, Spalletti abbozza un sorriso. Le due squadre, sabato 3 settembre, si affronteranno allo stadio Olimpico, alle 18, in occasione della festa della Famiglia che la società ha voluto organizzare nell'ambito degli eventi per il Giubileo della Misericordia. "Cerco di dimostrare le cose migliori, sperando di riuscirci ancora". Roma modello per queste iniziative? E' stata una giornata speciale, una di quelle che non capita tutti i giorni, bisogna godersela. Credo che tutte le squadre d'Europa debbano prendere iniziative come questa, non pubblicamente ma magari in separata sede. Tutti hanno la voglia di aiutare i meno fortunati.

Francesco Totti non vuole partire battuto e sprona la Roma a credere nell'impresa Scudetto: "Conta il campo, dobbiamo dare filo da torcere alla Juventus". Il nuovo arrivo in casa De Rossi? Un'altra bella notizia, non lo sapevo.

"Sono soddisfatto del mercato". Con me anche chi si leva la maglia dopo aver fatto gol paga dazio, perché non ha senso e ne paga le conseguenze.

Infatti, a mezzogiorno, nella Sala Clementina del Palazzo Apostolico vaticano, i calciatori della Roma e del San Lorenzo, il club argentino per cui ha sempre tifato il Pontefice, hanno incontrato Papa Bergoglio. Per il tecnico toscano, insomma, il mancato arrivo di Wilshere non rappresenta un problema.