Rimbocchiamoci le maniche anticipazioni 21 settembre: Angela contro Delfino

Rimbocchiamoci le maniche anticipazioni 21 settembre: Angela contro Delfino

Su Canale 5 alle 21.20 circa andrà in onda la seconda puntata di Rimbocchiamoci Le Maniche, fiction che vede assoluta protagonista Sabrina Ferilli e che ha esordito la scorsa settimana con discreti risultati.

A quanto pare il lavoro di Angela Tusco come sindaco di Offitella si sta rivelando più difficile del solito, tra nemici che vogliono screditarla, persone che stentano a fidarsi di lei, la donna può davvero contare su pochi alleati. Ecco allora che, come di consueto, vi sveliamo alcune anticipazioni di quello che accadrà nel corso di questa sera. Fabio, marito e padre dei suoi tre figli, dopo averla tradita, vorrebbe tornare con lei ma Angela non sembra disposta a concedergli una nuova possibilità.

Rimbocchiamoci le maniche, terza puntata: amori del passato e del presente, chi sceglierà Angela?

Nel terzo episodio di Rimbocchiamoci le maniche, dal titolo "La clinica" vedremo Angela lottare in prima linea affinchè venga costruita una piccola struttura ospedaliera nel piccolo paesino laziale.

Delfino (Alberto Montanari) a quel punto cerca di dimostrare che l'accreditamento della clinica privata sia una mossa di Angela per soddisfare i propri interessi e prova a bloccare ogni intervento per riavviare la fabbrica Charmant.

Angela (Sabrina Ferilli) affronta il primo giorno da sindaco ma si trova costretta subito ad affrontare un problema: ad Offidella, infatti, manca l'acqua e la gente comincia a mugugnare a e puntare il dito contro l'operaia che sarebbe incapace di rivestire un ruolo così importante. Questa decisione però innescherà una serie di polemiche alimentate da Delfino che la attaccherà duramente per mostrare ai cittadini la sua incapacità ad amministrare Offitella.