Precompilata 2017: detrazione occhiali e farmaci banco

Precompilata 2017: detrazione occhiali e farmaci banco

I modelli 730 e il Modello Unico precompilati per il 2017, infatti, conterranno già i dati relativi alle spese per farmaci da banco e a quelle per assistenza specifica (ad esempio le prestazioni fornite da ottici, fisioterapisti e parafarmacie).

Servizio aggiornamento gratuito a disposizione degli utenti registrati di Unione Consulenti. A questi ultimi, in particolare, viene richiesto di inviare le spese sostenute quest'anno dalle persone fisiche riguardanti le tipologie di animali individuate dal decreto del Ministero delle finanze n. 289 del 2001: "rientrano quindi quelle sostenute per animali, legalmente detenuti, a scopo di compagnia o per la pratica sportiva".

Ciò significa, in primis, una semplificazione per i contribuenti (circa 20 milioni di soggetti coinvolti). Sono, inoltre, tenuti alla trasmissione telematica dei dati al Sistema tessera sanitaria anche i veterinari iscritti all'albo.

Ai fini della elaborazione della dichiarazione dei redditi, l'art.

Mentre le prime seguiranno le modalità tecniche già stabilite in passato per le altre spese sanitarie già oggetto di trasmissione, per le spese veterinarie il Provvedimento in commento ha fissato nuove modalità di accesso e di consultazione dei dati. Entro 30 giorni dalla data di entrata in vigore del decreto il ministero della salute rende disponibili al sistema tessera sanitaria gli elenchi delle farmacie.