Paralimpiadi: Beatrice Vio oro nel fioretto

Paralimpiadi: Beatrice Vio oro nel fioretto

Beatrice "Bebe" Vio vince la medaglia d'oro nella scherma alle paralimpiadi di Rio. L'appuntamento in diretta tv sarà su Rai Sport 1 (canale numero 57 del telecomando, disponibile anche al numero 5057 della piattaforma satellitare Sky), la cui diretta della giornata delle Paralimpiadi avrà inizio proprio alle ore 14.00 e che certamente seguirà con grande attenzione Bebe Vio tutte le volte nelle quali l'azzurra scenderà in pedana.

Le due medaglie di Zanardi e Vio, non sono state le sole nella giornata di ieri che ha visto atleti paraolimpici italiani sul podio più alto ancora nel ciclismo, Vittorio Podestà, campione nella categoria H3, e Luca Mazzone che ha vinto l'oro nella categoria H2, nell'atletica leggera, con la Legnante, campionessa nel getto del peso categoria F 11/123, e nel nuoto, dove Francesco Bocciardo si è aggiudicato la gara dei 400 metri stile libero nella categoria S6. Già campionessa Mondiale ed Europea nella scherma paralimpica, alla sua prima partecipazione (a 19 anni) ai Giochi Paralimpici (in corso di svolgimento a Rio de Janeiro), ha conquistato la medaglia doro nel fioretto femminile “categoria B”. Poi il quarto di finale con la polacca Marta Makowska (15-6), la semifinale con la cinese Fang Yao (addirittura 15-1) ed infine l'assalto per l'oro con l'altra. Bebe e' una delle migliori ambasciatrici del nostro movimento - ha aggiunto Pancalli - considerata la giovane eta', questa e' solo la prima pagina di successi per la scherma paralimpica azzurra e, piu' in generale, per lo sport paralimpico italiano. Decisiva la vittoria, in finale, sulla cinese Zhou (15-7).

Ora, in totale, il medagliere azzurro dice: 7 ori, 7 argenti, 8 bronzi.