P.Chigi: proficuo incontro De Vincenti-De Magistris su Napoli

P.Chigi: proficuo incontro De Vincenti-De Magistris su Napoli

E' accaduto a Palazzo Chigi dove una delegazione del Comune, guidata dal sindaco in persona, è stata ricevuta nel pomeriggio dal sottosegretario alla presidenza del Consiglio Claudio De Vincenti che ha guidato una delegazione governativa, della quale facevano parte Nastasi, il segretario generale di Palazzo Chigi Paolo Aquilanti, il capo dipartimento per le politiche di coesione Vincenzo Donato e il direttore generale dell'agenzia per la coesione territoriale Ludovica Agrò. Ma la cosa più sorprendente è l'incontro avvenuto con il Commissario di Bagnoli, Salvo Nastasi.

Il Sindaco di Napoli Luigi De Magistris apre al Governo.

Tra de Magistris e Nastasi c'è stato un disgelo e un chiarimento. Ad accompagnare de Magistris, c'erano il vicesindaco Raffaele Del Giudice, l'assessore all'Urbanistica Carmine Piscopo, il referente del Comune per i finanziamenti europei Sergio Avolio e il capo di Gabinetto Attilio Auricchio. Tema caldo dell'incontro, il patto per il Sud e Bagnoli. Si è convenuto, pertanto, di collaborare in questa fase, riservandosi poi di ridiscutere il ruolo del governo e quello del comune nella fase successiva, che riguarderà la riqualificazione urbana. Non era presente il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, impegnato a Perugia per un evento della campagna referendaria in vista del voto del 4 dicembre. Non è una vera e propria pace, ma certamente si riallacciano le relazioni istituzionali che serviranno per riaprire il dialogo e il fatto che il sindaco si sia reso disponibile a incontrare il commissario lascia intendere che presto anche il premier incontrerà De Magistris.